Il Papato è il Mezzo di Salvezza

Un Sermone di Don UK, Sacerdote di Sua Santità, Gregorio XVIII

Santo Natale, 25 dicembre 2016 dC, Grand Strand (Regione) SC, Stati Uniti d'America

 

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.


"E partorirà un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati". " Tutto questo è stato fatto per soddisfare ciò che il Signore ha detto. "La vergine concepirà e partorirà un figlio, ed è chiamato Emmanuele, che, interpretato è Dio con noi" (Matteo 1: 21-23).

Consideriamo questo santo giorno di Natale la verità circa la connessione tra
l'incarnazione di Nostro Signore, il Papato, e la nostra salvezza.


Per dire brevemente, il papato è un meraviglioso frutto benedetto
dell'Incarnazione ed è il mezzo più importante di salvezza. Perché?
Possiamo avere tante ipotesi, ma ancora una volta a parlare brevemente -
Questa è la volontà di Dio, e questo è il piano di Dio.

Qui ci sono più parole di Dio incarnato, e dobbiamo ascoltare queste parole:
"Voi siete miei amici, se fate le cose che io vi comando" (Gv 15,14).


Il contrario della parola "amico" è la parola "nemico". Quelle persone che
fanno le cose che Dio comanda, sono amici di Dio. Ma, al contrario, quelle
persone che non fanno le cose che Dio comanda, sono i nemici di Dio.


Uno dei comandamenti di Dio è la seguente: "E Gesù, rispondendo, disse a
Pietro:. Beato te, Simone Pietro Bar-Jona, perché la carne e il sangue non ha
rivelato a te, ma il Padre mio che è nei cieli e dico a te: che tu sei Pietro, e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le porte degli inferi non prevarranno
contro di essa e io ti darò le chiavi del regno dei cieli e tutto ciò che legherai
sulla terra, esso.. sarà legato anche in cielo e tutto ciò che scioglierai sulla terra, sarà sciolto nei cieli "(Matteo 16: 17-19).

Anche nel Vangelo di Giovanni leggiamo le parole di Gesù rivolte a Pietro: "Pasci le mie pecorelle ... Pasci le mie pecore ... pasci le mie pecore" (Giovanni 21: 15-17).  "Qui il nostro Signore compie le sue promesse (Matteo 16:17-19), San Pedro affermando la sovrintendenza di tutte le sue pecore, senza eccezione, e quindi tutto il suo gregge, cioè, la propria Chiesa" Nel Sacra Bibbia, (VERSIONE DOUAY-RHEIMS).

La Chiesa di Cristo che Egli ha costruito su di San Pietro, è il corpo di Cristo.

Essendo il corpo di Cristo, la Chiesa non può contraddire il capo, cioè Cristo stesso.

Ogni parola e ogni dottrina della Chiesa, cioè corpo di Cristo, è in piena armonia con ogni parola e ogni dottrina di Gesù Cristo.

Ecco una dottrina molto importante della Chiesa di Cristo: "Il Concilio Vaticano Glorioso nel 1870 infallibilmente ha dichiarato che San Pietro ha (non avrà), successori perpetui.  Nel lavoro nobile, che i padri dei primi secoli del cristianesimo scritto da difendere le dottrine della Chiesa contro i loro assalitori,hanno unanimemente stabiliscono questo chiaro principio, che tale dottrina è veramente cattolico come si è creduto in tutti i luoghi, in tutti i tempi, e da tutti i fedeli ".

Il sacerdote Redentorista, Padre Michael Mueller, nel 1880 dC, ha dichiarato: "Con questo esame di universalità, l'antichità, e il consenso dei tentativi della Chiesa prova, sopratutto nel suo consiglio generale, tutte le questioni relative alla fede e di morale, condanna e respinge tutte le varianti della Fede, e quindi trionfi sempre sopra eresia e infedeltà ".

Il Papa Stefano (257 dC) dice in una lettera alla Chiesa in Africa: "Non vengono introdotte innovazioni, ma ciò che osserviamo è trasmessa dalla Tradizione".  E qui va detto che la Tradizione, citato da Papa S. Stefano I, viene trasmessa a noi da Dio stesso. Questo significa che dobbiamo obbedire questa tradizione. Se qualcuno non obbedisce questa tradizione, non obbedisce a Dio.

Quindi, dobbiamo seguire ogni dottrina del successore perpetua di San Pietro, il Vicario Perché lui è di Cristo, e di obbedirgli è la parte essenziale della nostra salvezza.

Quindi, non c'è salvezza al di fuori del Papato, non vi è alcuna Chiesa al di fuori del Papato, non c'è salvezza al di fuori della Chiesa. La Chiesa è dove il Papa è.

Perché è nel nostro tempo che il diavolo molto facilmente si inducono le persone a commettere peccati mortali?

Perché le persone rifiutano il successore perpetua di San Pietro, il Vicario di Cristo, Vicario del Figlio di Dio, Vicario del Dio incarnato.

"Ed ella partorirà un figlio e lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati" (Matteo 1:21). "Voi siete miei amici, se fate le cose che io vi comando" (Gv 15,14).

Pertanto, continuiamo a praticare la nostra vera fede nell'incarnazione di Dio, in perpetuo vero successore di San Pietro, che è il Vicario di Cristo. E questa vera fede continui che ci aiuta ad essere amici di Gesù, per essere il suo popolo, e di essere salvati dai nostri peccati.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.